"Festa del Bacalà alla Vicentina": a Sandrigo si celebra il Baccalà

"Festa del Bacalà alla Vicentina": a Sandrigo si celebra il Baccalà

Posted by

Da oggi, e fino al 29 Settembre 2014, si festeggia uno dei piatti simbolo della tradizione culinaria veneta, il baccalà, o bacalà, detto alla vicentina. Il fulcro delle celebrazioni è Sandrigo, comune gemellato con l’isola norvegese Røst, nell’arcipelago delle Lofoten.

Festa del Bacalà

Proprio qui si pesca il merluzzo che poi, essiccato al vento del nord, diventa stoccafisso. Un prodotto che è amatissimo nel nostro Paese, da quando il veneziano Pietro Querini nel Quattrocento, dopo un naufragio allo Lofoten, tornò in Veneto con una scorta di baccalà, che da allora è stato elaborato e rielaborato nella cucina tradizionale, dando origine alla tradizione del Baccalà in Veneto.

A Sandrigo è nata nel 1987 la Confraternita del Bacalà che promuove la cultura legata a questo piatto, esplorandone aspetti storici, nutrizionali, abbinamenti enologici e codificandone la ricetta. La Festa del Bacalà è quindi un’emanazione di questa realtà e quest’anno, che vede la sua 27° edizione, dà un’attenzione particolare alla Via Querinissima, progetto turistico basato sulla rotta del Querini.

Martedì 16 settembre, in piazza S.S. Filippo e Giacomo, con il Gran Galà del Bacalà in onore della Via Querinissima (solo su prenotazione), si è dato il via alle celebrazioni che riprendono questa sera, venerdì 19 Settembre, con l’apertura degli stand gastronomici, con degustazioni e dimostrazioni dal vivo di come si preparano per esempio gli gnocchi con la Pro Loco di Posina e i bigoi al torcio a cura della Confraternita dei Bigoi al torcio di Limena.

Tra un piatto di Bacalà alla Vicentina (riconosciuto fra i cinque alimenti della tradizione italiana nel circuito europeo EuroFIR) con polenta, Bigoi al Torcio con il Bacalà, Gnocchi di Posina al Bacalà, risotto di bacalà, Avannotti fritti, ci saranno anche proposte alternative per chi non vuole mangiare pesce.

Domenica 28 Settembre, si potrà salutare la delegazione di pescatori di Røst e vedere la Cerimonia di investitura della Confraternita del Bacalà, in cui nuovo Priore impartisce la benedizione con un grande stoccafisso e accogliere i nuovi confratelli. Durante la manifestazione, infine, sarà possibile visitare Villa Sesso Schiavo, ascoltare i numerosi concerti live e far partecipare i bambini ad attività pensate per loro.

Pro Loco Sandrigo, tel. +39 0444 658148, mail info@prolocosandrigo.it
www.baccalaallavicentina.it

http://www.bollettinoturistico.it

Lascia un commento